La Uefa, tramite le parole del Presidente Aleksander Ceferi, ha annunciato oggi che l’Italia ospiterà la fase finale dell‘Europeo Under 21 del 2019. E’ una prima volta assoluta per il nostro paese che, lo ricordiamo, vanta il primato di titoli continentali di categoria (5).



E’ un’occasione davvero importante, considerato anche che la manifestazione servirà anche a determinare le nazionali che disputeranno poi le Olimpiadi di Tokyo, nel 2020. Il presidente della FIGC, oltre ad esprimere l’ovvia soddisfazione per l’assegnazione, ha anche annunciato le città che ospiteranno le partite dell’Europeo Under 21, con una sorpresa: oltre a Reggio Emilia, Udine, Cesena e Bologna anche la Repubblica di San Marino sarà la sede di alcuni match. Quest’anno Reggio Emilia ha ospitato anche la finale di Champions League femminile.