Tavecchio non si dimette, chiede la fiducia nel nome di Ancelotti



Lunedì, il governo del nostro pallone sarà chiamato a rinnovare la fiducia a un presidente, Carlo Tavecchio che, nella riunione a Roma con i rappresentanti delle componenti che reggono il sistema, ha annunciato la propria «indisponibilità a rimettere …

Articolo originale