Conferenza stampa per nulla banale quella che ha visto protagonista oggi Luciano Spalletti, alla vigilia di Genoa-Roma. Il passaggio più interessante, e che ha regalato ovviamente il titolo del giorno, è quello relativo a un ipotetico futuro alla Juventus



“Sono un professionista, allenerei ovunque e non solo alla Juventus. Anche al Milan, alla Fiorentina. Ma su una cosa siamo tutti d’accordo, si deve vincere qui”, queste le parole di Spalletti che poi ha fatto il punto anche sul mercato: “E’ innegabile che guardiamo al mercato per sopperire ad alcune mancanze. Salah è in Coppa d’Africa, Iturbe è voluto andare al Torino. Feghouli? Sì, in questo momento le nostre attenzioni sono su di lui, ma dobbiamo valutare con attenzione perché non abbiamo possibilità di grossi investimenti”.