Ritorno a Chernobyl



"Chernobyl rimarrà sempre una ferita aperta nel cuore del nostro paese, nel cuore di milioni di persone", ha scritto il presidente ucraino Petro Poroshenko su Facebook per commemorare l'incidente avvenuto nel 1986 e che provocò una "nube radioattiva …

Articolo originale