Passante, espropri a sorpresa. Scatta la rivolta di via Agucchi



BOLOGNA – Le lettere stanno arrivando (a sorpresa) in questi giorni. Decine e decine di raccomandate in cui Autostrade avverte i cittadini che una parte dei giardini dei loro palazzi sarà espropriata per la realizzazione della nuova uscita della …

Articolo originale