Nanga Parbat, Elisabeth: "Mentre lui moriva io avevo le allucinazioni"



Il racconto Elisabeth Revol, l'alpinista sopravvissuta dopo la scalata del Nanga Parbat fa riflettere. Lei hai dovuto abbandonare a 8mila metri il suo compagno d'avventura, Tomasz Mackiewicz per mettersi in salvo. Ha dovuto scegliere tra morire con lui …

Articolo originale