“La linea verticale”, giusto per non stare sempre su Netflix



La linea verticale è ambientata in un ospedale e il suo protagonista è un uomo (Valerio Mastandrea) che nei primi minuti della prima puntata scopre di avere un tumore ai reni e deve farsi operare appena possibile. La serie parla quindi della scoperta …

Articolo originale