Terza vittoria consecutiva, quarta nelle ultime cinque di campionato, per l’Inter. I nerazzurri travolgono 3-0 al Meazza la Lazio nel secondo anticipo della 18esima giornata e, pur restando al settimo posto in classifica, accorciano notevolmente sul gruppo delle primissime. Proprio i capitolini, terzi col Napoli, sono ora distanti quattro punti.



Troppo largo, comunque, il risultato a favore degli uomini di Pioli che si salvano in 4 occasioni nel primo tempo: Handanovic è bravo due volte su Immobile, poi D’Ambrosio salva col corpo sulla conclusione a colpo sicuro di Felipe Anderson e, infine, Milinkovic Savic sfiora la traversa con un colpo di testa su azione d’angolo.

Nella ripresa è festival nerazzurro: Banega apre le marcature con una gran conclusione dal limite che si infila all’incrocio, poi è il solito Icardi a chiudere il conto con una doppietta. L’argentino prima infila di testa su cross di D’Ambrosio, poi batte Marchetti con un destro di prima dopo uno schema su punizione. Nel finale lo stesso Icardi colpisce una traversa e qualche minuto in campo per Gabigol, alla seconda presenza con la maglia dell’Inter.