Fiorello: «Così dissi di no a Weinstein»



Quando Rosario Fiorello entra all'Auditorium di Roma per gli Incontri ravvicinati del Festival del cinema, si tocca la giacca «passionaria», con già la battuta pronta: «Mi hanno sgridato perché sul red carpet il giubbotto rosso non si mette mai, mai, mai…

Articolo originale