Ottima Italia a Buenos Aires, nel primo turno di Coppa Davis 2017: gli azzurri sono avanti 2-0 dopo i primi due singolari del venerdì e avranno oggi, col doppio composto da Seppi e Bolelli (che se la vedranno con Berlocq e Mayer), il primo match point per chiudere la sfida con l’Argentina ed eliminare subito i campioni in carica.



Certo, in campo non ci sono Del Potro e Delbonis, gli artefici principali della vittoria dell’insalatiera arrivata qualche mese fa, ma Lorenzi e Seppi sono stati bravi a mantenere alta la concentrazione e non farsi condizionare dai caldi tifosi di casa.

Il senese ha liquidato Pella (84 al mondo) con un triplo 6-3, mettendo in mostra a tratti un gran tennis. Seppi, invece, è partito fortissimo contro Berlocq (che lo aveva battuto due anni fa a Mar del Plata) aggiudicandosi i primi due set 61 63, poi l’argentino è riuscito a riaprire il match col 61 nel terzo. Seppi è riuscito a rientrare in partita e ha chiuso 8-6 nel tie-break del quarto set, dopo aver sprecato tre match point.