Dopo aver azzeccato quasi tutti i pronostici del martedì di Champions, ecco per voi le nuove dritte sulle partite di oggi, mercoledì, con un’analisi più approfondita dei match delle italiane Juventus e Roma.

GRUPPO A

Basilea-Benfica e Cska Mosca-Manchester United



Probabili formazioni:
BASILEA: Vaclik, Suchy, Akanji, Balanta, Lang, Xhaka, Zuffi, Riveros, Steffen, Van Wolfswinkel, Oberlin.
BENFICA: Bruno Varela, André Almeida, Luisao, Ruben Dias, Grimaldo, Zivkovic, Pizzi, Fejsa, Cervi, Jonas, Seferovic.

Pronostico OVER con quota BET365 di 2.00

Probabili formazioni:
CSKA MOSCA: Akinfeev, Vasin, V. Berezutski, A. Berezutski, Nababkin, Dzagoev, Wernbloom, Golovin, Schennikov, Vitinho, Zhamaletdinov.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Darmian, Bailly, Smalling, Blind, Fellaini, Matic, Mata, Mkhitaryan, Rashford, Lukaku.

Pronostico OVER 1.5 SQUADRA OSPITE con quota BET365 1.83

GRUPPO C

Psg-Bayern Monaco e Anderlecht-Celtic

Probabili formazioni
PSG: Aréola, Dani Alves, Marquinhos, Thiago Silva, Kurzawa, Thiago Motta, Verratti, Rabiot, Mbappé, Cavani, Neymar.
BAYERN MONACO: Ulreich, Kimmich, Boateng, Hummels, Rafinha, Vidal, Rudy, Tolisso, Robben, James Rodriguez, Lewandowski.

Pronostico 1X + OVER 1.5 con quota BET365 di 1.45

Probabili formazioni:
ANDERLECHT: Boeckx, Appiah, Spajic, Deschacht, Sowah, Trebel, Dendoncker, Stanciu, Hanni, Beric, Onyekuru.
CELTIC GLASGOW: Gordon, Lustig, Simunovic, Boyata, Tierney, Brown, Ntcham, Forrest, McGregor, Sinclair, Dembélé.

Pronostico X2 con quota BET365 1.73

GRUPPO B

Atletico Madrid-Chelsea e Qarabag-Roma

Probabili formazioni
ATLETICO MADRID: Oblak, Juanfran, Lucas Hernandez, Godin, Filipe Luis, Thomas Partey, Koke, Saul Niguez, Carrasco (o Gabi), Correa, Griezmann.
CHELSEA: Courtois, Azpilicueta, David Luiz, Cahill, Zappacosta, Kanté, Bakayoko, Marcos Alonso, Pedro, Hazard, Morata.

Pronostico UNDER 2.5 con quota BET365 1.57

Probabili formazioni
QARABAG: Kanibolotskiy, Medvedev, Hüseynov, Yunuszadä, Rzeźniczak, Michel, Richard Almeida, Henrique, Elyounoussi, Madatov, Ndlovu.
ROMA: Alisson, Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov, Pellegrini, Gonalons, Nainggolan, Defrel, Džeko, El Shaarawy.

Pronostico 2 + OVER 1.5 con quota BET365 1.63

La partita delle ore 18 è decisiva per la squadra allenata da Di Francesco, che per avere speranze di qualificazione deve vincere dopo il pareggio a reti bianche, comunque positivo, in casa contro l’Atletico di Simenone. Il Qarabağ è tra le squadre meno competitive di questa edizione di Champions League e  il risultato di 6-0 la prima partita del gruppo C giocata in casa del Chelsea ne è la dimostrazione. La Roma è nettamente più forte dei campioni di Azerbaijian, ma storicamente ha un rendimento completamente diverso in campo europeo tra le partite giocate in casa e quelle disputate in trasferta. Diamo piena fiducia ai giallorossi apparsi in netta ripresa anche in campionato dopo la sconfitta casalinga contro l’Inter.

GRUPPO D

Sporting-Barcellona e Juventus-Olympiacos

Probabili formazioni:
SPORTING: Rui Patricio, Piccini, Coates, Mathieu, Coentrao, William Carvalho, Battaglia, Gelson Martins, Fernandes, Acuña, Dost.
BARCELLONA: Ter Stegen, Semedo (o Sergi Roberto), Piqué, Umtiti, Jordi Alba, Busquets, Iniesta, Rakitic, Deulofeu, Messi, Suarez.

Pronostico 2 con quota BET365 1.37

Probabili formazioni
JUVENTUS: Buffon, Barzagli, Benatia, Rugani, Alex Sandro, Matuidi, Pjanić, Cuadrado, Mandzukic, Dybala, Higuaín.
OLYMPIACOS: Proto, Figueiras, Engels, Romao, Koutris, Zdjelar, Tachtsidis, Odjidja, Carcela-González, Sebá, Djurdjević (Emenike).

Pronostico OVER2.5 con quota BET365 1.40

Juventus e Olympiacos hanno iniziato con una sconfitta il girone di Champions League, perdendo all’esordio: 3-0 al Camp Nou contro il Barcellona per la Juventus, partita che ha aperto alcune crepe nella squadra bianconera, con i suoi campioni sono la lente delle critiche, Higuain su tutti, e batosta in casa (3-2) per l’Olympiacos contro lo Sporting. Nonostante la sconfitta, la Juventus può rimettersi subito in carreggiata per la qualificazione al turno successivo si presume come seconda del girone, a patto di vincere questa partita contro l’Olympiacos, cosa sempre riuscita negli ultimi quattro precedenti giocati a Torino.