Canada, rientrata famiglia per 5 anni in ostaggio dei talebani



Tanto è durato il rapimento di Joshua Boyle e di sua moglie Caitlan Coleman, rientrati oggi in Canada con i tre figli nati durante la prigionia, di cui uno in precario stato di salute. La coppia, sposata nel 2011, stava facendo un tour in oriente …

Articolo originale