Bologna-Verona 2-0: Verdi e Nagy inguaiano la squadra di Pecchia



BOLOGNA – Col minimo sforzo il Bologna batte il Verona e inguaia Pecchia, sempre più pericolante, in classifica e nella sua panchina, mentre Donadoni si riprende l'undicesimo posto senza incantare. Niente spumante, quello a Verona lo stappano solo nei …

Articolo originale