Ammy Dolly Everett, 14enne suicida in Australia per bullismo. Il padre: “I responsabili vengano al funerale”



Ammy “Dolly” Everett si è tolta la vita a 14 anni dopo essere stata vittima di bullismo in rete. La ragazzina australiana era diventata famosa in tutto il Paese per aver prestato il volto alcuni anni fa a una campagna pubblicitaria della Akura, azienda …

Articolo originale